Dopo aver rilevato l’anno scorso l’insolvente SolarWorld AG, SolarWorld Industries GmbH ha a sua volta presentato istanza di insolvenza. A portare al fallimento l’azienda i prezzi di mercato troppo bassi e la decisione della Commissione europea di porre fine ai dazi sull’import cinese.

FONTE:QUALENERGIA.IT